Annual Forum on Combating corruption in the EU 2011.

how best to ensure the protection of whistleblowers

organizzato da ERA - Academy of European Law, Trier
(Hercule Programme of the EU managed by Olaf)

Trier (Germania) 10 e 11 Febbraio 2011

Finalità e Report delle attività del Centro di Diritto Penale Tributario di Torino (Italia) per l’ANNO 2010

 

delegata: Maria Cristina BRUNO*

Il Centro di Diritto Penale Tributario - Centre de Droit pénal fiscal – Centre for Criminal Tax Law” è stato fondato a Torino il 9 ottobre 1995 da un gruppo di studiosi, con lo scopo di approfondire, a livello di studio, ricerca e pubblico dibattito, ed in collaborazione con analoghe associazioni di giuristi comunitari, e con le pubblicazioni curate dalle stesse, le tematiche penalistiche in campo tributario nei Paesi dell’Unione Europea, con la comparazione, tendente all’armonizzazione, delle legislazioni dei Paesi stessi.

    Il Centro partecipa all’Associazione Europea di esperti di diritto comunitario a tutela degli interessi finanziari dell’E.U.,  ed è presente in numerosi eventi culturali e scientifici in Italiane e all’Estero. Partecipa a conferenze internazionali organizzate dall’Unione Europea, per la creazione di uno spazio giuridico europeo, finalizzato alla protezione -anche penale- di beni ed interessi comunitari, alla tutela delle risorse comunitarie ed ad altri argomenti collegati.
    Tra le finalità, quella di contribuire a sensibilizzare i giuristi, i magistrati, i funzionari e gli operatori economici italiani sulla necessità di una più rigorosa protezione degli interessi comunitari, con una continua opera di informazione e di supporto tecnico–giuridico.

         Ne è testimone, la lunga ed intensa attività del Centro in questo ambito. Tra le attività, anche numerose pubblicazioni su convegni, riviste scientifiche italiane ed internazionali e quotidiani economico-giuridici.

    L’Associazione, senza fini di lucro, riunisce, oggi, oltre  un centinaio di soci in tutta Italia (professori universitari, magistrati, avvocati, dottori commercialisti, ufficiali della Guardia di Finanza, funzionari dell'Amministrazione Finanziaria, studiosi della materia).
    La sede è a Torino, ma ci sono numerosi “Gruppi di Studio" anche in altre città (Roma, Milano, Torino, Veneto, Bari, Modena) che indipendentemente, attraverso incontri scientifici ad hoc,  approfondiscono e sviluppano le tematiche e le finalità del Centro.
    Il Centro ha, al proprio interno, un “Comitato Scientifico”, composto dai soci che si siano distinti per attività scientifica. L’obiettivo è quello di sviluppare ed organizzare studi scientifici sui temi statutari.
    Numerose le riunioni dei Soci tenutesi nel corso del 2010,  finalizzate a discutere problematiche ed aspetti normativi del Diritto penal-tributario, del Diritto penale e del Diritto comunitario,  anche alla luce delle recenti normative o attraverso l'analisi di specifici casi di diritto e delle nuove tendenze della giurisprudenza.
    Molto importante l’attività convegnistica del 2010. L’Associazione ha partecipato infatti a numerosi eventi culturali in Italia e all’Estero raccogliendo un grande interesse nel mondo professionale, pubblico, e da parte della stampa specialistica:

  • Torino (03 dicembre 2010) : convegno per il 15° anniversario del Centro di Diritto Penale Tributario : “Questioni di attualità nel Diritto Penale Tributario”
  • Verona (26 novembre 2010) : convegno in collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Verona sul tema : ”Problemi attuali di Diritto Penale Tributario”
  • Modena (19 novembre 2010) : convegno in collaborazione con l’Associazione Magistrati Tributari : “Sanzioni tributarie. Profili soggettivi ed oggettivi”
  • Sfax (Tunisia) (11/13 novembre 2010) : seminario annuale
  • Milano (04 novembre 2010) : convegno sul tema ”Trasfer pricing: le novità in ambito sanzionatorio tributario e penale”
  • Monza (30 giugno 2010) : incontro di studio con la collaborazione dell’ODCEC di Monza e della locale Associazione Culturale, sul tema : “Accertamento e contenzioso”
  • Ferrara (25 giugno 2010) : seminario sul tema “Rinvio pregiudiziale alla Corte di Giustizia”
  • Modena (18 giugno 2010) : convegno sul tema “Accertamento tributario: presunzioni, parametri e studi di settore”
  • Torino (15 giugno 2010) : convegno sul tema “I depositi fiscali”
  • Creazzo (04 giugno 2010) : convegno sul tema “Accertamento sintetico, accertamento induttivo, redditometro, studi di settore, abuso del diritto; profili fiscali e penali, difesa”
  • Torino (11 maggio 2010) : incontro di studio con la collaborazione dell’ANTI e ODCEC di Torino, sul tema “Segreto professionale dei dottori commercialisti e degli esperti contabili – Tutela e limiti”
  • Atene (05/07 maggio 2010) : seminario “EU Member States’ investigative techniques in fraud and corruption cases – Focus on OLAF’s cooperation with the Greek financial and administrative authorities” a cura di ERA e Greek Association
  • Milano (04 maggio 2010) : incontro di studio sul tema “Valenza ai fini penali delle International Best Practice in ambito Transfer Pricing”
  • Istanbul (29/30 aprile 2010) : seminario sul tema “Fight against fraud and corruption: Strengthening cooperation between Turkish authorities and EU institutions” a cura di ERA e Istanbul Kültür University
  • Alessandria (21 aprile 2010) : convegno sul tema “La nuova struttura provinciale dell’Agenzia Entrate e le novità fiscali”
  • Bari (12 marzo 2010) : convegno sul tema “Frodi carosello, abuso di diritto e raddoppio dei termini per l’accertamento – Recenti evoluzioni”
  • Tier (Germania) (25/26 febbraio 2010) Forum annuale sul tema “Combating corruption and fraud in the EU 2010” a cura di ERA ed Olaf
  • Torino (19 febbraio 2010) assemblea ordinaria dei Soci del C.D.P.T.”. Incontro di studio sui temi: Normativa antiriciclaggio e reati fiscali” e “Cessione di azienda e di ramo di azienda: profili penal-tributari”    

    Altri convegni e seminari di studio sono in programma per l’anno 2011 in Torino, Monza, Milano, Roma, Firenze, Bari, Pinerolo, Teramo e alcuni di essi sono già stati organizzati.
   
    Come ogni anno, anche per il 2011, il Centro di Diritto Penale e Tributario ha individuato le tematiche e gli argomenti, al centro degli eventi e della convegnistica.
Questi i focus 2011 da approfondire a livello scientifico:

  • l’abuso del diritto come riserva di legge
  • la crisi del cosiddetto “doppio binario”
  • le frodi esattoriali e lo sviluppo dei metodi di lotta alle frodi fiscalie i sistemi di riscossione
  • le frodi carosello

        Per ulteriori informazioni sul Centro di Diritto Penale e Tributario di Torino, sulle sue attività pregresse ed in programma, si prega di visitare il sito web all’indirizzo: www.dirittopenaletributario.net. Nelle diverse sezioni si possono trovare i contributi scientifici dei Soci nonché le novità comparatistiche provenienti dai vari paesi europei e, grazie ad una  tecnologica rete telematica, è possibile comunicare con le diverse associazioni, europee e non.

   Con i migliori saluti.

Torino-Trier, 2011

 

 

     il Presidente                                           (prof. avv. Ivo CARACCIOLI)

il Vice Presidente
(dr. Maria Cristina BRUNO)

 

* Maria Cristina Bruno – dottore commercialista, revisore contabile, pubblicista, Vice Presidente del “Centro di Diritto Penale Tributario”- Torino (Italia)